Vi auguriamo Buona Pasqua!

Forse tradotto nel nostro linguaggio: vi auguriamo buon passaggio.

Ci sono tanti passaggi che una Scout fa: il passaggio dalla Coccinella alla Guida, dalla Guida alla Scolta per prendere la partenza e diventare una RS; poi la promessa davanti all’altare per passare alla vita matrimoniale. Ogni passaggio è difficile, è colmo di paure e ci porta verso un mondo sconosciuto; ma nei nostri passaggi, per quanto siano difficili, non siamo mai da sole. Gesù ha fatto il passaggio più complicato e ci ha lasciato dei segni di pista. È passato attraverso la morte e ci annuncia la nuova vita.

San Francesco ha capito che ogni passaggio può diventare una vera celebrazione di Pasqua (FF 1129), come giorno della manifestazione gloriosa del Signore risorto e della sua splendida bellezza.

Ogni volta quando superiamo le nostre paure e insicurezze, la Pasqua di Gesù si trasforma nella mia Pasqua, il nostro volto risplenderà di quella luce perché segnate nel cuore dal sangue dell’Agnello, il Crocifisso-Risorto. Ci sentiremo in questo modo amate e riconciliate con Dio e tra di noi, per mezzo di Gesù Cristo.

Possiamo così affermare che nessun mare è così profondo per cui Dio non lo possa aprire davanti a noi e nessun faraone che ci perseguita è più veloce dell’ amore misericordioso di Dio!

Buona Pasqua, buon passaggio.
Padre Peter e Michela

Caricando...