Esperienza, coraggio, abilità manuale e fantasia: questi gli ingredienti che caratterizzano un buon pioniere.

La pionieristica ci aiuta a seguire il percorso dei nostri “padri pionieri”, ci accompagna durante le nostre imprese e ci accoglie a
braccia aperte al campo estivo.
Ricorda quanto sia importante prepararsi alla vita da campo, conoscere i vari tipi di fuoco e sapere quale legna è più opportuno
utilizzare; ideare nuove costruzioni e astuzie che daranno vita all’angolo di Squadriglia o di Riparto, magari sperimentando tecniche di froissartage e PH e rendere il tutto più avventuroso.
Un buon pioniere non può fare a meno di conoscere e tenere a mente i nodi e le legature necessarie alla realizzazione
di costruzioni dalle più semplici, quali il tavolo o il lavabo, fino alle più elaborate, come un ponte canadese per attraversare il torrente.

Non ci resta che augurare… Buona avventura!

Puoi trovare questo sussidio  sul sito della Scouting o semplicemente presso il magazzino del tuo gruppo!

Caricando...