COME REALIZZARLO

Disegnare su un cartoncino da cm 50×70 una casa o altra figura adatta.

Ritagliare le finestre in modo che si possano aprire ( tenerle chiuse con un etichetta adesiva (sagoma di lupo, stella, Babbo Natale,….)

Preparare con un altro cartoncino il retro della casa con i riquadri perfettamente corrispondenti alle finestre. All’interno dei riquadri si possono inserire dei disegni o delle frasi che ci serviranno per realizzare la nostra attività di Avvento, o per proporre delle prove di pista in tema, o ecc. ecc .

Ognuno potrà realizzarlo secondo le proprie esigenze.

Nell’esempio riportato :

c’è il richiamo ad alcune letture tratte dal Vangelo del periodo ,

sono disegnati i vari simboli del Natale, che ci aiutano a capire il suo senso più vero ( mangiatoia, pastori e pecore, candele-luce, S. Giuseppe, ecc… ). Il significato dei simboli potrà essere spiegato al Branco attraverso racconti, giochi o altro.

C’è il richiamo alla B.A.

C’è un racconto di S. Francesco

Ci sono alle famiglie della parrocchia (poteva essere una cartolina da inviare ad Akela d’Italia o altro ….)

COME UTILIZZARLO

Ad ogni riunione di Branco del periodo di Avvento ogni sestiglia (oppure ogni Lupetto che … )dovrà aprire una finestrella (l’ ordine di apertura naturalmente sarà ben definito ).

Scoperto cosa si nasconde dietro la finestrella si potrà iniziare presentando, verificando, raccontando o giocando con quanto si trova all’interno della finestra .La scelta di come utilizzarlo è lasciata alla fantasia di ogni Consiglio di Branco .

Buona caccia e buon lavoro.

Caricando...