Giornate di cammino in montagna, come uscite e route, comportano un dispendio di calorie molto più alto rispetto alla quotidianità; le fonti fondamentali per l’organismo sono rappresentate dai carboidrati e dagli zuccheri. Anche le proteine, sebbene meno utili a livello energetico, possono assicurare un prezioso aiuto, grazie alla presenza di aminoacidi che favoriscono la costruzione delle cellule e il loro ricambio. Quindi pesce, uova, formaggi, latte, carne e legumi dovrebbero rappresentare circa il 30% del pasto giornaliero in una route.

Un alimento ricco di proteine e a basso costo sono le UOVA DI GALLINA. Un ottimo secondo, oppure una sostanziosa colazione per i giorni di cammino più duri. Trovarle fresche attraversando i vari paesi durante il cammino sarebbe la miglior soluzione, ma questa scelta è lasciata un po’ al caso.

Quindi per poter portare le uova nello zaino senza fare la frittata potete scegliere se incartarle nella carta assorbente o meglio ancora nell’ovatta e poi inserirle nella gavetta. Oppure privarle a casa del guscio e portarle in una bottiglietta di plastica, in questo caso, però è importante consumarle la sera stessa o la mattina seguente.

Infatti le uova aperte deperiscono più velocemente perché sono venute a contatto con l’ossigeno, il tuorlo durerebbe al massimo 24H e l’albume qualche ora in più, mentre ancora nel loro guscio – anche se crude – si mantengono molti giorni (rispettando sempre la data di scadenza riportata sulla confezione).

OMELETTE

Ingredienti per 3 persone: 2 uova Sale e pepe 2 fettine di cotto 1 fettina di formaggio a pasta filata OPPURE [caption id="attachment_1034" align="alignnone" width="300"]asparago asparago selvatico[/caption] erbe spontanee come ortica ( una volta bollita non punge più) borragine, spinacio selvatico… [caption id="attachment_1036" align="alignnone" width="300"]ortica ortica[/caption] [caption id="attachment_1035" align="alignright" width="325"]borragine borragine[/caption] [caption id="attachment_1037" align="alignleft" width="300"]spinacio-selvatico spinacio selvatico[/caption]                 ! RICORDA: Le erbe devono essere sempre bollite pochi minuti, strizzate poi tritate grossolanamente ed infine aggiunte alle uova crude con sale e pepe, leggermente sbattute quindi versare in padella con olio ben caldo PROCEDIMENTO Sbattete energicamente le uova con sale e pepe. uova-1 Scaldate l’olio nella padella e poi versare le uova sbattute. Fate cuocere a fiamma non troppo alta e con il coperchio. Non appena sarà sigillata, girate la frittatina e adagiate su una metà gli ingredienti per farcire uova-2 Chiudete l’omelette e rimettete il coperchio per un minuto così che il formaggio si sciolga. uova-3 BUON APPETITO!  ]]>

Caricando...