Buona caccia!
Ho pensato di scrivervi due righe per salutarvi e per dirvi che più vado avanti nel mio servizio e più mi accordo del dono che siete!

Lo scorso fine settimana, con la Pattuglia Nazionale abbiamo fatto il punto su tanti aspetti e abbiamo gettato il nostro sguardo su tante prede che in quest’anno cacceremo assieme. A breve vi scriverò su alcuni importanti appuntamenti.

Queste mie righe, però, sono per chiedervi che il nostro pensiero e la nostra preghiera vada al Signore e alla nostra Mamma del Cielo per chi vive un momento di fatica fisica e di stanchezza spirituale.
Oggi ho sentito don Angelo Balcon che domani affronterà un piccolo intervento chirurgico: vi saluta con l’affetto di sempre.

Mentre parlavamo, il pensiero suo e mio è andato a quei Vecchi Lupi che stanno vivendo un momento di fatica e di stanchezza: preghiamo per loro. Facciamolo anche per quei lupetti che stanno soffrendo.

So che i potenti mezzi tecnologici vi faranno leggere queste righe in tempo: questa sera, alle 23, cantiamo tutti la nostra preghiera alla Mamma del Cielo. Facciamolo sottovoce e tendiamo le orecchie per sentire le voci dei nostri fratelli. Al di là della nostra diversità di provenienza, di visione, di esperienza, di carattere, siamo una grande famiglia che ha ricevuto dal Signore un compito bellissimo: prenderci cura di quei fratellini che Lui ci ha affidato.

Ci vediamo fra qualche ora, alle 23!

Caricando...