“Cercare la fonte” è il nostro tema triennale.
La fonte, l’acqua che sgorga, il ruscello, la sensazione del dissetarsi dopo il cammino: sono esperienze quotidiane del nostro essere Scout, occasioni che sono metafora del senso della vita… e l’acqua viva è il Signore.
Con questo spirito, la nostra Branca propone per il prossimo anno due iniziative straordinarie di formazione spirituale che ci consentiranno di andare alle fonti della nostra fede: la Terra Santa e la Rupe Nazionale ad Assisi.
Andremo letteralmente alla fonte, con una grande e importante esperienza: IL PELLEGRINAGGIO. Non uno qualsiasi, ma quello nella terra di Gesù, dove tutto ha avuto inizio, il luogo dove Dio manifestò la sua gloria. La Terra Santa è, infatti, il quinto vangelo, quello fatto di pietre e di luoghi, grazie al quale tocchiamo con mano ciò che accadde a Lui. Ci andremo dal 29 maggio al 2 giugno 2020. Visiteremo Gerusalemme, cuore del nostro pellegrinaggio, metteremo i nostri piedi sulle orme del Cristo. Saremo a Betlemme, a Nazaret, ammireremo la vita nascosta del Signore e ne trarremo la gioia del servizio nelle pieghe della nostra vita.
Il secondo appuntamento sarà la Rupe Nazionale di Assisi che si terrà dal 11 al 13 settembre 2020. Lì ci metteremo alla scuola del discepolo del Signore che noi amiamo particolarmente: Francesco d’Assisi. Vivremo la Rupe in stile rover, camminando, condividendo e pregando. Sarà un momento dedicato particolarmente ai capi più giovani, perché – riscoprendo San Francesco – possano innamorarsi sempre più del loro servizio.

Prendiamo nota degli appuntamenti e lasciamoci interpellare dalle proposte.
Seguiranno ulteriori comunicazioni con i dettagli.

Per ulteriori informazioni, potete scrivere a assistentelupetti@fse.it

Buona caccia.
Daniele e don Lorenzo

Caricando...