Carissimi vecchi lupi,

Il tema della presenza di ragazzi diversamente abili nei nostri branchi è sempre più attuale; da vari anni in occasione dei campi scuola le domande più impellenti e interessate degli allievi sono state appunto su questo tema. Tante sono stati i modi più o meno riusciti di accogliere e di far partecipare nei nostri branchi ragazzi con vari tipi di disabilità e sempre abbiamo avuto voglia di approfondire questo argomento così interessante.

Varie volte abbiamo sperimentato in questi anni come questi ragazzi sono lievito per i nostri lupetti, capaci di aggregare e far maturare tutto il branco grazie allo “spirito dell’infanzia” tanto decantato da Vera Barclay. Abbiamo ora la possibilità, grazie ad un convegno organizzato dalla nostra associazione che si svolgerà nel prossimo mese di novembre, di essere presenti con le nostre osservazioni ed esperienze pratiche vissute direttamente da noi.

La Pattuglia Disabilità ci ha inviato un questionario sulla presenza dei ragazzi diversamente abili nelle nostre unità per attualizzare e approfondire il problema.
Vi chiediamo pertanto, di poter dare a loro e quindi a tutta l’associazione e in generale a tutto il movimento scout, una testimonianza viva del vostro operato.

Non perdiamo quest’ occasione di fare del nostro meglio con tutte due le mani …ma soprattutto con il nostro cuore.

Buona caccia
La Pattuglia Nazionale Lupetti

Caricando...