Cari Vecchi Lupi,
come preannunciato lo scorso mese, è ora disponibile nella pagina dedicata alla nostra Rupe Nazionale il video che contiene l’intervento completo di don Andrea Lonardo.

E’ un video che contiene molti spunti di riflessione, che vale la pena di riascoltare, di cui ne riprendo solo due.

Il primo “Non si può educare senza perdere la vita”: scegliere di educare è come scegliere di essere padre, cioè di donare/dedicare una parte della propria vita a un figlio; chi educa quindi fa un’opera di carità, donando parte della propria vita a un altro (da cui origina la gioia…).

Il secondo: “La gioia di essere Capi è legata alla propria storia”: ogni Capo ha maturato dentro di sé la consapevolezza di come sarebbe stato diverso se non avesse incontrato lo scautismo. L’incontro con lo scautismo ci ha cambiato, ci ha fatto evolvere in una direzione che ci ha reso più felici. Anche per questo vogliamo far incontrare lo scautismo al maggior numero di ragazzi, perché anche la loro storia possa magari cambiare in meglio come lo è stato per noi.

Per chi vuole conoscere meglio don Andrea, suggerisco di visitare il suo sito www.gliscritti.it.

Inoltre, è stato caricato anche il secondo sussidio distribuito alla Rupe:  la Raccolta di Giochi per la Pista di Prima Stella.

E’ una occasione per rivivere lo spirito della Rupe anche per coloro che non hanno potuto parteciparvi.

Che la gioia sia sempre con voi

Daniele Filippone

 

Caricando...