Un Lupetto furbo, quando sente che ormai è tempo di prepararsi al Natale, cioè alla nascita di Gesù, raddrizza subito un orecchio e si fa una domanda più o meno così: “Ma Gesù non è già nato duemila anni fa? È forse una delle solite storie che i grandi vogliono farci credere vera per poi ridere alle nostre spalle?”

Ma un Lupetto due volte furbo in questo caso raddrizzerebbe tutti e due gli orecchi e, aiutandosi con il suo fiuto, scoprirebbe nella soffitta della sua memoria un ricordo molto importante. Il ricordo di quando quella volta frate Francesco pensò di realizzare un presepio vivente, ricevendo in regalo la grande gioia di poter rivivere in quel momento anche la presenza vera di Gesù.

Robe da Santi, direte voi! Eppure…! –

Forse anche tu in occasione del Natale avrai preparato il Presepio.

Le pecore al loro posto nei prati, i pastori che scendono dai monti, le grotte, il bue e l’asinello, la stella cometa che sta sospesa non si sa come, i Magi ancora un po’ lontani pronti a farsi avanti il giorno dell’Epifania.

E Gesù?               ·

Una piccola statuina di gesso o di plastica pronta per essere collocata al suo posto il 25 dicembre. Ma una statuina di gesso può farci felici com’era felice San Francesco quando vide con gran meraviglia Gesù!?! Il Lupetto due volte furbo dirà “Una gioia così grande è impossibile!’ Ma il Lupetto due volte furbo si sbaglia anche qui!

Oltre a preparare le pecore, prova in questi giorni ad essere più disponibile con i genitori e i tuoi fratellini e vedrai che…

Dopo aver sistemato i pastori, prova a giocare anche con quel tuo amico così antipatico e vedrai che …

Sistemata la grotta, prova a compiere una B.A. e vedrai che …

 

Il VERO presepio lo hai COSTRUITO NEL TUO CUORE.

Allora nell’entusiasmo dei tuoi fratellini che finalmente possono giocare con i tuoi giocattoli vedrai l’entusiasmo di Gesù di fronte ad un Lupetto generoso; nel sorriso di quel tuo amico antipatico scoprirai il sorriso di Gesù; nel grazie di chi avrà “subìto” le tue B.A., sentirai il grazie di Gesù.

Robe da Santi…, robe da Lupetti …!!!!


Da Sotto l’Albero del Dhak, n.3 2010

 

Caricando...