1. Aver buona conoscenza pratica degli attrezzi campestri e delle principali macchine agricole.
  2. Aver partecipato, possibilmente con la presenza e l’aiuto di un esperto, ai principali lavori di coltura.
  3. Avere buone cognizioni pratiche dei lavori propri di ogni stagione, delle colture a rotazione, d’irrigazione, di concimazione e dei prodotti chimici occorrenti (pregi e difetti).
  4. Saper governare alcuni animali da fattoria.
  5. Sapere quali sono gli elementi che caratterizzano la cultura biologica.
  6. Visitare una fattoria modello e presentare una relazione alla Squadriglia o al Riparto (foto e disegni su cartellone, video o presentazione informatica).

     Scarica

Caricando...