1. Preparare e curare da solo per un periodo di almeno sei mesi un terreno, e farvi crescere otto specie di fiori od ortaggi, raccogliere le sementi e ripiantare le piante.
  2. Dimostrare di saper potare e innestare le piante.
  3. Conoscere i vari terreni e saper dire a quali colture sono adatti.
  4. Saper dare il concime, conoscendone i diversi tipi, quando e come si applicano e quali funzioni svolgono.
  5. Difendere le proprie coltivazioni dai nemici: erbacce, insetti, malattie o animali nocivi, evitando l’abuso di prodotti chimici.
  6. Raccogliere frutta od ortaggi e utilizzarli come provviste per una uscita/campo di Squadriglia (conserve, confetture, frutta, ecc.)

     Scarica

Caricando...