Per tenere in tensione dei cordini, ad esempio i tiranti che reggono una struttura, è possibile realizzare un paranco.
1

 

Immaginiamo di dover tendere un cordino fissato ad un picchetto in legno. Si esegue una fibbia scorrevole a circa 30 cm di distanza dal picchetto.

 

 

2

 

 

Si gira il corrente attorno al picchetto e poi dentro lo scorsoio come da foto.

 

 

 

3

 

 

 

 

Fatta un’asola “P” sul corrente… si inserisce nell’asola “Q”… serrando tutto in direzione della fibbia scorrevole (cfr. freccia).

 

 

 

 

 

 

 

Caricando...