1. Curare la cambusa della propria Squadriglia per le uscite, per un periodo di tre mesi o per almeno due giorni durante il campo di Squadriglia: dopo aver deciso il menù, stabilire le quantità, acquistare il cibo, tenere i conti, calcolare le quote a persona e a giornata e conservarlo in modo corretto (temperatura minima, igiene, ecc.).
  2. Dimostrare di sapere quanto contengono la propria gavetta, un bicchiere, ecc. e quanto pesa un cucchiaio di: zucchero, farina, riso, ecc.
  3. Provvedere all’ organizzazione dei trasporti nelle uscite di Squadriglia, dimostrando di saper utilizzare l’orario dei treni e di altri mezzi pubblici.
  4. Preparare il materiale necessario ad ogni attività di Squadriglia, riponendolo accuratamente al termine dell’attività.
  5. Organizzare la disposizione dell’angolo di Squadriglia al campo o in sede, sistemando i vari elementi in maniera funzionale.
  6. Mantenere la tenda di Squadriglia in buono stato di conservazione. Curare il materiale di Squadriglia, pulendolo e facendone l’inventario.
  7. Aver ricoperto l’incarico di Logista con piena soddisfazione del Consiglio di Squadriglia.

     Scarica

Caricando...