1. Sapersi orientare sia a bordo che a terra con una bussola, un orologio, il sole, la luna, le stelle, ecc.; trovare senza esitazione la Stella Polare.
  2. Conoscere bene almeno dieci costellazioni e saperle rintracciare con facilità mediante i loro allineamenti.
  3. Saper rilevare una rotta, conoscere le misurazioni degli angoli, saperli sommare e sottrarre.
  4. Saper calcolare la declinazione magnetica e saper compensare la deviazione a bordo, mediante i giri di bussola.
  5. Conoscere le misure marinare (miglio, nodo, ecc.). Conoscere le carte nautiche, le loro scale e saperle usare.
  6. Fare il punto nave. Possedere elementi di navigazione stimata e astronomica.
  7. Conoscere il “Portolano” e gli “Avvisi ai naviganti”, saperli usare; conoscere bene fari e segnalazioni della propria zona e di quelle vicine. Avere qualche nozione di meteorologia e saper ricevere e interpretare correttamente il “Bollettino ai naviganti” della radio.

     Scarica

Caricando...