Abbiamo vissuto questo campo timonieri dal 4 al 6 settembre, in un bel bosco di noci e noccioli a Molinella, frazione di Lendinara (RO).

Vista la situazione covid abbiamo mostrato ai futuri CSq come costruire un rifugio personale. Oltre ad apprezzare il rifugio singolo si sono molto interessati alla variante multi sala che può ospitare tutta la squadriglia.

Durante le chiacchierate e le riflessioni gli esploratori si sono man mano calati nel nuovo ruolo di CSq, capendo non solo che c’è tanto da fare, ma che c’è gusto e soddisfazione nel farlo bene con gli altri squadriglieri.

Non sono mancati i giochi (anche a tema Covid) e gli Atelier, che hanno fatto sperimentare a tutti cose nuove. Abbiamo anche ricavato dello spazio per parlare con gli Esploratori di come hanno vissuto il lockdown, di come vivono le regole di distanziamento e di cosa deve fare un buon CSq nelle varie situazioni che stiamo vivendo.

Alla domenica i ragazzi hanno chiesto se potevano rimanere un giorno in più, sicuramente un bel segnale per i CR che si sono impegnati nella preparazione di questo campo.

Vedremo come procederà l’avventura di questi nuovi Capi Squadriglia durante l’anno.

Riccardo Cucco

 

 

Caricando...