1. Possedere, nel massimo ordine, una collezione per nazione o a tema (religione, animali, fiori, sport, ecc.) di francobolli italiani o esteri, dimostrare di possedere la tecnica della classificazione e della conservazione.
  2. Identificare esattamente un francobollo mediante un catalogo.
  3. Conoscere i francobolli a soggetto scout.
  4. Determinare la dentellatura e la filigrana di un francobollo.
  5. Possedere e utilizzare l’attrezzatura necessaria per un filatelico: lente, pinzette, linguelle, ecc.
  6. Preparare una piccola mostra (a soggetto o libera) e illustrare alla Squadriglia o al Riparto la filatelia o alcuni suoi aspetti.

Scarica

Caricando...