1. Possedere una cassetta con gli attrezzi più usuali.
  2. Conoscere i principi di funzionamento dei diversi tipi di motore (a benzina, diesel, 2 tempi, 4 tempi, rotante, elettrico).
  3. Fare uno schizzo sommario dei principali organi di un motore e spiegarne le funzioni.
  4. Curare la manutenzione ordinaria dei motori marini del Riparto.
  5. Saper cambiare una candela e conoscere i guasti più usuali di un motore marino e come ripararli, magari con la presenza di un esperto.
  6. Saper manovrare un battello a motore (se consentito dalla Legge,vedi normativa in appendice al libretto delle specialità).

     Scarica

Caricando...