“Gli si fece vicino, gli fasciò le ferite, versandovi olio e vino.” Lc 10, 34

L’attività di realizzazione degli oli essenziali aiuta a superare la prova di Promessa del percorso Bianco, collegata all’abilità manuale.

Con l’obiettivo di far comprendere il significato degli Oli santi utilizzati dalla Chiesa, le Guide hanno realizzato manualmente degli oli aromatici.

Materiali: olio vegetale, aromi (es: buccia di arancia e limone, lavanda, cannella, zenzero, rosmarino), bottigliette di vetro, utensili, materiali di decorazione. (Fig. 1)

Tempo di realizzazione: 30 minuti

Realizzabile in tutte le stagioni

  • Prendere l’aroma con cui si vuole realizzare l’olio essenziale, tagliarlo a piccoli pezzi o in alcuni casi schiacciarlo (come nelle figure 2 e 3) per liberare tutti gli odori e le proprietà benefiche.
  • Inserire gli aromi ben tagliati all’interno dei barattoli di vetro riciclati (Fig. 4 e 5).
  • Infine versare all’interno delle bottigliette l’olio vegetale fino a riempimento. (Fig. 6) Agitare bene e lasciar riposare per 20 giorni prima dell’uso, girando la bottiglia una volta al giorno.
  • Decorare la bottiglietta come si preferisce, avendo cura di aggiungere la ricetta e l’uso che se ne può fare. In base all’aroma utilizzato, infatti, l’olio può essere adoperato per diversi scopi, sia benefici che di bellezza.

Buona Caccia

Dal Distretto Lazio Sud

  

Caricando...