1. Aver svolto un’indagine nella propria zona su un particolare argomento consigliato dal/la Capo Riparto, come ad esempio:
    •  i santuari e i luoghi di culto, d’incontro spirituale, di preghiera;
    •  le tradizioni popolari (feste, sagra, ecc.) vive o scomparse da tempo;
    •  l’artigianato tipico, vivo e in via d’estinzione;
  2. Aver conseguito la tessera di corrispondente di “Tracce” e collaborare regolarmente inviando relazioni, foto, ecc. sulle attività svolte dalla propria Squadriglia, dal proprio Riparto o dal proprio Distretto.
  3. Conoscere le industrie, le attività economiche principali e i più importanti centri turistici della propria provincia. Conoscerne le prospettive e i problemi di sviluppo.
  4. Documentare, con foto o un video, un trimestre di attività della Squadriglia o del Riparto: utilizzare tale materiale per un’attività che faccia conoscere l’Associazione al pubblico, oppure in un’attività con le
    famiglie o in un’attività consigliata dal/la Capo Riparto.
  5. Predisporre un itinerario di visita a un aspetto caratteristico della propria zona (aspetti naturali o di paesaggio, archeologia, architetture minori, ecc.) e guidarvi dei visitatori.

Scarica

Caricando...