Cari Vecchi Lupi,

tantissimi Branchi avranno concluso le Vacanze di Branco mentre altri le staranno per iniziare, ma è in questo periodo che un buon Akela insieme ai suoi Vecchi Lupi cominciamo a pensare, a preparare, e a programmare l’anno che verrà.

Una delle prime domande che il Consiglio di Branco si fa è questa: “Quanti Cuccioli avremo?”
Sicuramente molti di noi sono abituati a Cacciare i nuovi Cuccioli per tempo: già a Maggio e Giugno hanno preso contatto con nuove famiglie, conosciuto fratelli di Lupetti che già sono parte del Branco, “curiosi” che si sono avvicinati mentre il Branco era in Caccia o svolgeva la sua riunione …
Non dimentichiamo mai che uno degli strumenti più efficaci lo abbiamo in casa, ed è quello di aver creato un ottimo rapporto con le famiglie dei Lupetti che fanno parte del Branco. Se nel corso dell’anno avrete lavorato al meglio condividendo con i genitori la progressione e la crescita del bambino, questi saranno contenti del Servizio che state svolgendo, dell’aiuto che state dando loro e saranno i primi a raccontare ad altre famiglie di quello che fate per i loro figli. Vedrete che il “passaparola” che si creerà porterà a conquistare la vostra Preda.

“La carne è vicina all’osso, ma l’osso non è ancora stato stritolato.” Se avete svolto tutte queste attività siete a buon punto, però si può sempre compiere un ultimo sforzo…… a Settembre, coinvolgendo i Lupetti del Consiglio d’Akela, provate ad organizzare una riunione aperta solo per i nuovi ingressi in maniera tale che bambini e famiglie possono conoscere la vita del Branco. Chiaramente bisogna sfruttare i tanti canali che abbiamo a disposizione perché le persone ne vengano a conoscenza (invito via WP, FB, Telegram, Instagram…..).

Provo a Lasciarvi un’idea di un programma per una riunione di questo tipo.

Riunione Tipo

Giochi Attesa:
A) Zattere
B) Palla Nome
00.10 Gioco Divisione Squadre – Rubare il Miele
00.20 Cerchio con breve spiegazione di Chi siamo
00.25 Canto Semplice: Zampe Agili
00.30 Piccoli giochi:
A) Fiz e Buz
B) Forzare il Blocco
C) Arlecchino e Pantalone
00.45 Racconto: La maglia del Milan (pag. 43 I Racconti della Pista)
00.55 Gioco con la Palla: Palla Guerra (per il racconto)
01.05 Merenda
01.15 Piccoli Giochi e Bans:
A) Elastici magici
B) Le Sardine
01.25 Saluti e invito alla Riunione del ??/??
01.30 Fine

ZATTERE
Mentre i Lupetti girano all’interno di un campo un Vecchio Lupo racconta una storia finché non grida: “Zattere da ….(e un numero)”. I giocatori devono formare gruppetti composti con il nr. Indicato dal Vecchio Lupo. Chi rimane fuori prende una penalità. Evitare di eliminare dal gioco bambini che invece sono qui proprio per giocare!

PALLA NOME
I giocatori formano un cerchio e all’interno se ne posiziona uno con in mano una palla. Il giocatore all’interno lancia la palla in alto e grida il nome di un altro giocatore, quest’ultimo, mentre gli altri scappano il più lontano possibile, deve recuperare la palla e gridare “stop” e tutti si fermano nel posto che hanno raggiunto. Il giocatore con la palla stando fermo sul posto (o facendo 3 passi in base al nr. dei partecipanti) deve colpire un altro giocatore. Se non colpisce nessuno dovrà posizionarsi al centro del cerchio nel successivo turno, se invece colpisce qualcuno questo si posizionerà al centro al posto suo.

RUBARE IL MIELE
Un Vecchio Lupo (ape regina) dovrà difendere una base(alveare) al cui interno sono presenti dei cartoncini a forma di gocce di miele e di colore diverso con scritto il nome dei giocatori. I giocatori dovranno tentare di entrare nell’alveare senza essere toccati dall’ape regina. Se un giocatore viene toccato devi ripartire.

FIZ E BUZ
In cerchio si comincia a contare (Vecchio Lupo: 1 – Giocatore uno: 2 – …….), ogni volta che si arriva a 5, si sostituisce con la parola FIZ, e quando si arriva a 7 si sostituisce con BUZ. Si continua a contare (esempio: 57 è FIZBUZ) e chi sbaglia viene eliminato.

FORZARE IL BLOCCO
In un cerchio largo i giocatori sono tutti bendati, in piedi con le gambe aperte. Uno solo si trova all’interno del cerchio e senza farsi sentire deve riuscire ad uscire dal cerchio passando sotto le gambe di un altro giocatore. Quelli che compongono il cerchio se sentono un rumore possono chiudere le gambe per impedire il passaggio.

ARLECCHINO E PANTALONE
In cerchio e si scelgono 2 giocatori: uno sarà Arlecchino cono attaccato un campanello e ad occhi aperti, l’altro sarà Pantalone con un “bastone” e con gli occhi bendati. Arlecchino rimanendo nel cerchio tenta di scappare, senza far rumore con il campanello, da Pantalone che lo vuole colpire con il bastone.

PALLA GUERRA (per il racconto)
per poter lanciare la palla e colpire un avversario inserire la regola di 2/3 passaggi tra compagni della stessa squadra. I passaggi rappresentano le figurine con cui ognuno può contribuire per raggiungere l’obiettivo comune.

ELASTICI MAGICI
Divisi in squadre ad ogni giocatore viene consegnata una cannuccia che dovrà mettere in bocca. I giocatori della squadra dovranno passarsi un elastico utilizzando solamente la cannuccia che hanno in bocca senza farlo cadere. Vince la squadra il cui elastico arriva per primo all’ultimo giocatore.

BAN: LE SARDINE
A->Chi conduce
B->Tutti gli altri

A:Una sardina (pollice avanti ad indicare avanti)
B:Una sardina
A:Due sardine (fare due con la mano in avanti)
B:Due sardine
A:S’inventarono (indici sulle tempie)
B:S’inventarono
A:Una maniera (fare un quadrato con le dita)
B:Una maniera
A:Per entrare (tuffarsi verso il centro)
B:Per entrare
A:In una scarpa (indicare la scarpa)
B:In una scarpa
A:E cicci cicci wawa (avanzare ballando)
B:E cicci cicci wawa
A:E wawa wawa cicci (inditreggiare ballando)
B:E wawa wawa cicci
A questo punto si può cambiare la tonalità della voce

Buona caccia!

Michele Coria
Distretto Padova

Pubblicato il 18/8/2022


 

Altri suggerimenti sulla Caccia ai Cuccioli:

 

È ora di mettersi nuovamente in Caccia!

E’ ora di mettersi nuovamente in caccia…

I primi mesi dei cuccioli in branco

Caricando...